Comune di Mezzane di Sotto

SERVIZIO IDRICO - CESSIONE AD ACQUE VERONESI SCARL

Pubblicata il 04/06/2015

Dal 1 luglio 2015, in virtù di un recente obbligo di legge, il Comune di Mezzane cederà ad ACQUE VERONESI SCARL la gestione del servizio idrico.
Tutte le utenze attive saranno quindi trasferite in capo al nuovo gestore, che subentrerà in ogni rapporto contrattuale con l'utenza.
E' prevista nelle settimane di giugno una rilevazione straordinaria dei consumi per il periodo gennaio-giugno 2015 cui seguirà un'ultima fatturazione da parte del Comune. La rilevazione sarà condotta da operatori incaricati da Acque Veronesi per conto del Comune (si veda l'apposita notizia su questa pagina).
Si informa che tutte le richieste di variazione, nuova fornitura, subentro ed ogni altra domanda relativa al servizio idrico dovranno essere rivolte ad Acque Veronesi, a partire dal 1° luglio 2015.
Per ogni informazione e per tutta la documentazione relative alle pratiche, è consultabile il sito www.acqueveronesi.it. Acque Veronesi è presente, per le attività al pubblico, con una capillare organizzazione. Gli utenti possono rivolgersi per le pratiche a qualsiasi sportello del territorio servito da Acque Veronese. Gli uffici più vicini per l'utenza di Mezzane sono i seguenti:
Sportello di VERONA
ingresso Via Campo Marzo - c/o AGSM Verona s.p.a.
Numero Verde clienti 800 735 300 (solo rete fissa)
Da rete mobile 199 127 171 (a pagamento)
fax clienti 045.8677438
Lun, Mar, Mer e Gio: 7,45-16,00
Ven: 7,45-13,00
Sportello di SAN BONIFACIO
Corso Venezia, 6/c
Numero Verde clienti 800 735 300 (solo rete fissa)
Da rete mobile 199 127 171 (a pagamento)
fax 045.6106354
lunedì, mercoledì e venerdì: 8,30-12,30
martedì, mercoledì e giovedì: 14,30-16,00
Sportello di TREGNAGO
Piazza Massalongo 13/A
martedì, giovedì: 08:30-11:00
 
 
 

Categorie Acquedotto

Facebook Google+ Twitter